Le interviste di Oftalmologia Domani

Insieme al Direttore Antonello Rapisarda abbiamo sentito l’esigenza di aprire questa nuova rubrica ”Le interviste di Oftalmologia Domani” con lo scopo di far conoscere come si svolge nel quotidiano la vita professionale di alcuni protagonisti dell’Oftalmologia in Italia, e di fotografare, per quanto è possibile, le diverse realtà esistenti sul nostro territorio.

I colleghi che incontreremo rispondono alle esigenze sanitarie emergenti in campo oftalmologico con la loro attività e dell’equipe che dirigono, e la loro personalità spesso caratterizza tutta la struttura dove operano.

La vita professionale di ciascuno ha superato tutte le tappe del percorso ospedaliero, universitario o nella libera professione, raggiungendo posizioni apicali e di prestigio. Il fine di queste inchieste lungo la nostra penisola non è quello di esaltare questo o quel collega, ma di offrire in modo diretto uno spaccato della loro esperienza professionale ed umana, che possa aiutare le nuove generazioni nelle difficoltà che li attendono.

Attraverso le domande conosceremo differenti realtà sanitarie non sempre sotto la luce dei riflettori, e la risposta offerta alle patologie oftalmologiche, semplici e più complesse. La struttura sanitaria resta l’elemento prioritario. Le capacità organizzative dei singoli dirigenti determinano la qualità finale delle prestazioni offerte, e questa rispondenza si ritrova nelle valutazioni di gradimento degli utenti.

Oneri ed onori per il nostro intervistato, oltre ad una grande responsabilità.

Gli aspetti umani e professionali che di volta in volta emergeranno vanno oltre la semplice curiosità. Siamo fiduciosi che questa nuova rubrica riscontrerà il favore dei lettori, potrà essere di monito alle nuove generazioni nel fare di più e meglio, e di incoraggiamento nell’affrontare gli ostacoli della loro vita di oculisti. Non per ultimo conoscere i percorsi di vita professionale di tanti illustri colleghi offrirà, per chi è più avanti negli anni, un personale confronto sia nel condividerne i momenti comuni che nel rilevarne le inevitabili differenze.

Amedeo Lucente


 

Intervista al Prof. Teresio Avitabile
Professore ordinario di Malattie apparato visivo, Università degli Studi di Catania -

 

Intervista al Dott. Claudio Carbonara
Libero Professionista, Roma -

 

Intervista al Dott. Pierangelo Pintore
Responsabile - U.O. Oculistica Ospedale Marino, Alghero -

 

Intervista al Prof. Gian Maria Cavallini
Struttura Complessa di Oftalmologia - Policlinico di Modena -

 

Intervista al Dott. Romeo Altafini
Direttore UOC Oculistica - Ospedale di Dolo - ULSS 3 Serenissima -

 

Intervista al Dott. Antonino Pioppo
Direttore U.O.C. di Oculistica A.O. Villa Sofia-Cervello, Palermo -

 

Intervista al Dott. Vincenzo Ramovecchi
Direttore dell’U.O. Oculistica dei Presidi Ospedalieri di San Severino Marche e Macerata -

 

Intervista al Dott. Antonio Laborante
Direttore della Struttura Complessa di Oculistica Casa Sollievo della Sofferenza, San Giovanni Rotondo, FG -